Comunicato Stampa 26/08/2021

SCUOLA,

LA SICUREZZA NON E’ SOLO NORMATIVA COVID.

Stefano Sermenghi: “Il diritto allo studio deve essere garantito in sicurezza per tutti”

“Le scuole Aldrovandi Rubbiani si sarebbero preventivamente organizzate con un totem davanti all’ingresso per leggere il green pass del personale scolastico.

Non capiamo però perché questo istituto si prepari su qualcosa che non è stato ancora normato da nessuna legge, dal momento che, tra l’altro, il personale scolastico si è opposto e ha vinto contro l’obbligo del green pass.

Perché quindi un’iniziativa del genere?

Come mai anche quest’anno, a fine agosto, non si stanno prendendo invece dei seri provvedimenti organizzativi per l’inizio dell’anno scolastico e, esattamente come nel 2020, si sta aspettando che la scuola cominci per poi dover correre ai ripari?

Dobbiamo ancora una volta  sacrificare un diritto sancito dalla nostra costituzione, ovvero il diritto allo studio?

Le opere da fare nella scuola, oltre al ritorno in classe in sicurezza, debbono andare al di là di un totem per leggere un green pass, soprattutto alla luce di quanto è venuto fuori dal Rapporto Ecosistema Scuola di Legambiente pubblicato a Marzo 2021 che dimostra che in Italia meno di un edificio su due (42,1%) dispone di un certificato di agibilità.

Noi di BFC ribadiamo la nostra posizione contraria al green pass perché è un mezzo discriminatorio e ci teniamo a  ricordare che tutte le scuole di Castenaso sono state controllate dall’allora sindaco Stefano Sermenghi e sono quindi a norma.

Laura Sangiorgi Cellini
Ufficio Stampa
Stefano Sermenghi Sindaco

Bologna Forum Civico
Via Nicolò dall’Arca, 8 40129 Bologna
Tel. 051.0226332