Comunicato Stampa 01/09/2021

SICUREZZA: BOLOGNA HA BISOGNO DEL MODELLO SERMENGHI

Stefano Sermenghi: “E’ il Sindaco il garante della sicurezza”

Battistini ancora non è stato eletto e già promette ai cittadini bolognesi di aumentare le spese comunali.

Hanno spiegato al candidato Battistini a che cosa servono un sindaco e una giunta?

In una città come Bologna, dove la sicurezza è una ferita aperta, è necessario che ci sia una guida sicura che porti delle risposte concrete invece che moltiplicare ulteriori poltrone ‘non ben definite’.

Parlare di sicurezza delegando ad altri uno dei problemi principali della città è la chiave sicura per il fallimento. Non abbiamo bisogno di manager o di fondazioni esterne, Bologna ha urgente bisogno di persone capaci e competenti.

Il Modello Sermenghi dimostra che è il Sindaco il “Security Manager” della città.

Stefano Sermenghi:

“Quando sarò Sindaco farò riunioni con Questore e Prefetto tutte le settimane, affinchè ogni FdO faccia il proprio lavoro sapendo di avere alle spalle un progetto condiviso sulla sicurezza della città di cui qualcuno, ovvero il sindaco, si sta prendendo la responsabilità.

La Polizia Municipale non si sentirà più sola, ma saprà di far parte di una squadra, ed è per questo che da Sindaco tutti i lunedì andrò nel mio ufficio in via Ferrari 42, sede della polizia locale. Modello Sermenghi: ho già messo a punto un piano sicurezza che funziona, cosa si aspetta a mettere in ordine Bologna?

Laura Sangiorgi Cellini
Ufficio Stampa
Stefano Sermenghi Sindaco

Bologna Forum Civico
Via Nicolò dall’Arca, 8 40129 Bologna
Tel. 051.0226332